Politica

In Campania aumentano i Comuni “Ricicloni”: Al Posto d’onore Somma Vesuviana

Somma Vesuviana, primo comune “Riciclone 2016” della Campania tra i comuni con numero di abitanti superiore a 30.000.

Napoli, 14 ott. – In Campania aumentano i comuni “Ricicloni” che, nel 2015, hanno superato il 65% di raccolta differenziata, segnando un aumento del 20% rispetto allo scorso anno. Sono 345 le città e cittadine che hanno raggiunto la quota del 55%. Risultati che fanno della Campania, con il 49,13 di raccolta differenziata, la regione più virtuosa dell’intero Mezzogiorno e con performance migliori anche di regioni del Centro e del Nord. Questi i risultati della XII edizione del Premio Comuni Ricicloni Campania 2016 di Legambiente, il riconoscimento ai Comuni per la migliore qualità di raccolta differenziata. Tortorella, piccolo comune salernitano di 545 abitanti con 98,16% di RD è il “Comune Riciclone Campano” 2016. Al primo posto Marzano di Nola (Av) con l’83,85% di raccolta differenziata; medaglia di bronzo per Montesarchio (Bn) con il 82,83% RD. Mentre per i comuni con numero di abitanti superiore a 30mila, si piazza al posto d’onore Somma Vesuviana  in provincia di Napoli, con il 65,42% R.D. in soli pochi anni, la soddisfazione del sindaco Pasquale Piccolo e della dirigente all’ecologia arch. Mena Iovine, per un progetto avviato dal compianto sindaco Raffaele Allocca.

Per quanto riguarda la classifica dei capoluoghi di provincia la maglia rosa spetta a Benevento con 65,23% di raccolta differenziata, seguita da Salerno con il 64,05%. Terza Caserta con 47,84% e Avellino con 34%. Napoli chiude con 24,96%. A livello provinciale, Salerno è leader con il maggior numero di comuni ricicloni pari a 73, seguita dalla provincia di Benevento con 61 comuni, poi Avellino con 29 comuni, chiudono Caserta con 24 comuni e la provincia di Napoli con 12.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print