Politica

Immigrazione, B. Matera:”Senza accordo UE con Paesi origine CIE assolutamente insufficienti”

Roma, 5 Gen. – “C’è sicuramente un tema relativo alle dimensioni e alla vivibilità dei Cie ma c’è soprattutto, ancora irrisolto, il tema della loro assoluta insufficienza a risolvere i problemi per i quali erano stati pensati”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, per la quale “è evidente che di fronte a realtà così eterogenee, affollate da immigrati ex regolari, rifugiati richiedenti asilo e clandestini, senza un intervento dell’Unione Europea che faccia da cuscinetto alla necessaria collaborazione tra i Paesi ospitanti e quelli di origine degli immigrati questi centri presenti in tutta Europa sono non solo inutili ma anche dannosi”.

“Quello che è certo – conclude l’onorevole Matera –, è che siamo ancora lontani da una soluzione complessiva di un tema che richiede ben altri e più efficaci strumenti e forme di condivisione a livello internazionale”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print