Sports

Il Saviano 1960 travolge Forza e Coraggio e si conferma leader del Girone C di Promozione

Saviano, 15 Ottobre – il Saviano 1960, nella sesta giornata di campionato (Promozione – Girone C) liquida allo Stadio Comunale “P. Pierro” la sua diretta rivale  per il primo posto in classifica “FORZA E CORAGGIO” dI Benevento con un poker strepitoso 4 a 0 ed aumenta  con merito la distanza dalle inseguitrici.

La squadra neroverde Savianese, nella partita odierna si è battuta con determinazione, ha giocato con vigore e si è confermata a pieno titolo la Leader del girone. La gara molto attesa a Saviano è stata salutata da circa 600 tifosi savianese, che con entusiasmo hanno spinto i Lupi neroverdi di Mister Minichino a battere gli ospiti beneventani.

La prima emozione dei locali arriva dopo soli 5’, quando passano in vantaggio per merito di una deviazione di testa nella propria porta di Soricellis, che, per anticipare Ascione in agguato, batte Salerno in uscita. Il gol galvanizza il Saviano 1960 che, nei minuti successivi preme con più veemenza e chiude gli ospiti arancioni nella propria metà campo. Al 12’ la pressione neroverde porta i frutti desiderati: Nucci di tacco smarca in area di rigore Ascione che, con un diagonale, batte sul secondo palo l’estremo difensore sannita. Al 34’ Jallow manda la sfera all’incrocio dei pali, però, in posizione di fuori gioco.

L’Assistente Di Luca alza prontamente la bandiera, ma l’arbitro prima convalida e poi annulla su segnalazione del guardialinee. Dopo questo momento di sbandamento del Saviano, i locali ritornano a pigiare sull’acceleratore e ad impegnare seriamente il portiere ospite Salerno con diverse occasioni pericolose. Al 43’, sugli sviluppi di un corner calciato da Falco F, Giannino irrompe prepotentemente di testa realizzando il 3-0, tra il tripudio della tifoseria savianese.

Nella ripresa, gli ospiti si fanno pericolosi al 10’con Capozzi che, su punizione, sfiora l’incrocio dei pali. Al 60’ il rigore per i neroverdi tirato da Falco F, viene parato da Salerno e respinto dal palo. La gara si avvia al finale e solo nei minuti di recupero, Nucci porta a quattro il risultato finale.

ASC D SAVIANO 1960: Bardet, Manzo, Notaro, Orefice (70’ Relli), Giannino, Sepe (46’ Falco S.), Grandi (62’Florio).   Bracale (88’ Incarnato), Nucci, Falco F., Ascione (79’ Vecchione). A dispos.: Cibelli, Coppola, Iovino, Scala. All.re Minichini.

FORZA E CORAGGIO BENEVENTO: Salerno, Russo,  (67’ Borrilo), Clemente, Caruso, Nostrale, De soricellis (86’ Tufo), De Ieso (72’ Grasso), Guida, Jallow (78’ Della Monica), Capozzi, Iodice (88’ Cocchiaro). A disposiz.. Fappiano, Ciampa S., Ciampa M., De Guglielmo. All.re Liccardi.

ARBITRO: Rifatto (Napoli). ASSISTENTI: Gallo (Torre Annunziata) e De luca (Napoli).

RETI: 5’ autorete di De Soricellis, al 12’ Ascione, al 43’ Giannino, al 92’ Nucci.

NOTE: spettatori 600 circa, giornata di sole, terreno in buone condizioni.    

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa