Sports

Il Saviano 1960 espugna il Marcellino Cerulli e si avvicina ai Play Off

Massalubrense, 13 Maggio – La squadra neroverde savianese, cara al patron Giuseppe De Falco, espugna con facilità e scioltezza la difficile trasferta del campo Sportivo sintetico “Marcellino Cerulli” di Massalubrense.

Con uno squillo di tromba e la carica degli undici condottieri, il Saviano 1960 batte la squadra salentina per 2 a 0 e consolida la sua posizione ottimale per i Play Off, approfittando anche del pari tra S.Marzano e Pro S.Giorgio. Gli attaccanti del Saviano assalgono i locali, con una prestazione eccezionale e conseguono nel finale una vittoria prestigiosa. Inizio travolgente degli ospiti, che si sono spingono in avanti e premono in ripetizione con trame veloci e ritmi asfissianti, al fine di ottenere in breve tempo subito un risultato confortante.

Ma la fatica e il caldo soffocante, frena le due squadre, che si impegnano con onore, senza ottenere la segnatura. Nella ripresa la musica cambia, perchè le squadre si affrontano con più grinta e determinazione: al 60’ Elio Notaro con un colpo di testa magistrale sblocca il risultato e porta in vantaggio la squadra ospite. Allo scadere della gara, il funambolico Nappi, dopo vari tentativi, chiude la partita, siglando la seconda rete, che regala al Saviano il quarto posto in classifica e resta in attesa del Casavatore in casa, nell’ultimo scontro decisivo per i Play Off.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print