Cultura

Il Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco presenta il Libro “Aniello Montano un filosofo nel Rotary”

Nola, 26 nov. – Il giorno 29 novembre 2016 nei locali dell’Hotel I Gigli di Nola si terra’ la presentazione del libro “ Aniello Montano un filosofo nel Rotary “, una raccolta di scritti del filosofo curata da Marina Montano e presentata dall’ing. Francesco Socievole, Past Governor del Distretto 2100 del Rotary International, e dal prof. Michelangelo Riemma, formatore del Distretto 2100.

Aniello Montano, scomparso circa un anno fa, è stato professore ordinario di Storia della filosofia presso l’Università di Salerno, ove ha anche ricoperto l’incarico di Direttore del Dipartimento della Filosofia. Raffinato conoscitore del pensiero antico, moderno e contemporaneo, è stato autore di molti saggi ed infaticabile animatore della scena culturale scientifica locale e nazionale nonché fine conoscitore di Giordano Bruno e Jean Paul Sartre. Tra i molti riconoscimenti conferitogli, si ricordano la medaglia del Presidente del Senato per gli alti meriti culturali ed il “  Premio della Cultura “ della Presidenza del Consiglio nel 1985.

Cittadino onorario di Nola e Palma Campania è stato Presidente della Fondazione Regionale “Parco Letterario Giordano Bruno “ è stato anche componente del consiglio direttivo del prestigioso Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli. E’ stato socio del Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco ricoprendo la carica di Presidente nell’anno 1997-98 e rivestendo alti incarichi nel Distretto 2100 del Rotary International.

Dalla prefazione di Francesco Socievole : “ Aniello Montano, in questa raccolta, affronta i temi piu’ importanti dell’essenza del Rotary e li correla all’attuale situazione di societa’ globalizzata in cui, oggi, si dibatte l’uomo. Sono affrontati tutti i temi di grande interesse sociale che spaziano dalla pace e comprensione dei popoli all’impegno civile del Rotary, alla sua azione solidaristica sostanziata dal comportamento etico rotariano e all’educazione amorevole delle nuove generazioni verso le quali si è molto dedicato. Piu’ volte si è affrontato il tema della pace quella vera, fondata sull’integrazione e rispetto delle varie culture.

Il dott. Alfredo Pecoraro, presidente del Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco , sottoliena “ Il Distretto 2100 del Rotary International, nella figura del PG Giorgio Botta, ed il Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco hanno fortemente voluto la pubblicazione del libro per far sì che il pensiero di Aniello Montano fosse  accessibile a tutti e per testimoniare come attraverso la sua attività culturale abbia fatto conoscere e condividere in modo entusiastico a generazioni di rotariani la visione dell’uomo e della società che il Rotary ha maturato nella sua storia più che centenaria “.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print