Comunicati

Il PD MariglianoMariglianella, Agrimonda: anche l’assessore Bonavitacola conferma l’imminente inizio dei lavori di rimozione

Fulvio Bonavitacola – assessore regionale all’ambiente – conferma l’imminente inizio dei lavori di rimozione dei rifiuti dell’area Agrimonda. La stipula del contratto è prevista entro la prima metà di febbraio.

 

 

Mariglianella, 1 febbraio – Così come anticipato nelle scorse settimane dal Partito Democratico di Mariglianella e di Marigliano, anche Fulvio Bonavitacola – assessore all’ambiente della Regione Campania – conferma l’imminente inizio dei lavori di rimozione dei rifiuti speciali pericolosi dell’area Agrimonda, ex deposito di fitofarmaci sito nel territorio di Mariglianella al confine con quello di Marigliano.

 

Rispondendo ad un question time del M5S, l’assessore Bonavitacola ha affermato che la stipula del contratto con le ditte aggiudicatarie avverrà entro la prima metà di febbraio. Nelle ultime settimane, sono stati richiesti i documenti necessari, effettuate le verifiche di legge e verificata l’iscrizione delle ditte nella white-list della Prefettura di Napoli.

 

«Il Partito Democratico – affermano Giovanni Corbisiero e Antonio Sullo, segretari cittadini del PD di Mariglianella e Marigliano – ha dato una decisa accelerata al percorso di bonifica dell’area di Agrimonda. Il Partito Democratico si batte da sempre per la difesa del diritto alla salute e all’ambiente. Dopo anni di immobilismo, le cose stanno cambiando e la rimozione dei rifiuti pericolosi appare sempre più vicina».

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print