Comuni

Grumo Nevano, Amministrative 2018: domani presentazione della lista M5S con il consigliere regionale Malerba

Il candidato sindaco Ricciardi: “Stop alla politica delle clientele, il nostro progetto di rinnovamento ha già conquistato i cittadini”

Il consigliere regionale Malerba: “Da soli contro accozzaglie di liste per governare a mani libere”

Grumo Nevano, 11 Maggio –  – “Il vero rinnovamento passa per i risultati. In nove mesi di governo del Paese, come Movimento 5 Stelle abbiamo realizzato quanto non è stato fatto in mezzo secolo di vecchia politica. Un processo che ora può e deve perfezionarsi cominciando a governare territori come Grumo Nevano, realtà potenzialmente straordinarie dove una radicata voglia di rinnovamento e un profondo fermento culturale da troppi anni sbattono contro i più beceri principi di poltronismo e clientelismo. Ma quest’era ora è finita. Lo percepiamo dalle parole di incoraggiamento dei nostri concittadini con i quali ci confrontiamo ogni giorno”. Così il candidato sindaco di Grumo Nevano del Movimento 5 Stelle Giuseppe Ricciardi, alla vigilia della presentazione della lista dei 16 candidati M5S al Consiglio comunale, che si terrà domani, domenica 12 maggio, a partire dalle 11 in piazza Cirillo.

“Ci presentiamo, ancora una volta, con una lista composta da cittadini onesti e di grande competenza, sfidando accozzaglie di listarelle messe i piedi con l’obiettivo di governare la città non con un serio e strutturato progetto per il territorio, ma con la sola forza dei numeri. Partiamo dalla consapevolezza che non avere in coalizione chi ha pensato di barattare la propria appartenenza con altri, significa arrivare al governo della città a mani libere, senza ricatti, senza contraddizioni”, ha dichiarato il consigliere regionale M5S Tommaso Malerba, che domani sarà in piazza Cirillo in occasione della presentazione della lista a sostegno del candidato sindaco Giuseppe Ricciardi.

“Da consigliere di opposizione – ha sottolineato Malerba – Ricciardi ha annullato la distanza tra i cittadini e la politica. Ripartire da lui vuol dire ripartire dalle persone. Basta cambiare vestito, basta cambiare casa, basta cambiare strada e basta cambiare partito: insomma basta mascherarsi negando a sé stessi che l’unica via è quella di sostenere il M5S a Grumo Nevano”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa