Comuni

Gricignano di Aversa, Un principe con la corona di alloro: Orlando Puoti si laurea in giurisprudenza

Gricignano di Aversa, 30 Novembre –  Un traguardo importante per il principe più amato della Tv. Stiamo parlando di Orlando Puoti, comico originario di Gricignano di Aversa, che si è fatto conoscere al pubblico grazie alla sua partecipazione al programma “Avanti un altro” di Paolo Bonolis.

Il principe azzurro 40enne, un po’ strampalato e con il sorriso sempre a trentadue denti, ha conseguito, presso la facoltà di Napoli, la laurea in Giurisprudenza con una tesi in filosofia dal diritto dal titolo “Il positivismo giuridico: Ronald Dworkin in teoria e interpretazione”.

“Nonostante abbia quarant’anni, questo percorso di studi mi ha portato diversi benefici, primo fra tutti quello di ampliare le mie conoscenze nel campo del diritto – afferma Dino -. Infatti, sono stato organizzatore e promotore di vari dibattiti sociali, soffermandomi spesso su un problema che vivono molti, specie i giovani ovvero la dipendenza dalla droga. A tal proposito è stato girato un film amatoriale dal titolo ‘Noi oltre il tramonto’ per cui ho scritto il copione e ne sono attore protagonista”.

Inoltre, il nostro principe ha tenuto particolarmente a cuore informare i suoi seguaci di questo suo nuovo traguardo, per trasmettergli un messaggio importante: “Io credo che non c’è un età giusta per laurearsi, lo si può fare a qualsiasi età. Apprendere e studiare ci mantiene la mente attiva. Nella vita abbiamo sempre bisogno di imparare. Questo è, per me, un messaggio fondamentale che voglio lanciare a tutte le persone che mi seguono. In questo percorso universitario, nonostante i miei mille impegni lavorativi mi abbiano sottratto molto tempo, ho tenuto duro affinché portassi a termine la mia laurea che dedico ai miei genitori, soprattutto a mio padre che non c’è più; sono certo ne sarebbe molto fiero. Alla mia età ho deciso di mettermi in gioco e completare la magistrale. Questa è la dimostrazione che non bisogna mai arrendersi e che tutto, se davvero lo vogliamo, è possibile”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa