Comuni

Giugno nolano, il cartellone degli eventi si apre con la manifestazione “Luce e fede di San Paolino”: l’appuntamento è per venerdì 31 maggio

Nola, 29 Maggio  – Al via il “Giugno nolano”. Il cartellone degli eventi dedicato alla millenaria Festa dei Gigli partirà venerdì 31 maggio con la manifestazione “Luce e fede di San Paolino” che culminerà con l’accensione, in piazza Duomo, del braciere denominato il “Pastorale di Paolino”

L’iniziativa è promossa dall’associazione sportiva -dilettantistica “Atletica nolana” ed è patrocinata dalla Fondazione Festa dei Gigli con la partecipazione dei maestri di festa. L’ evento, dopo il successo dello scorso anno, giunge alla sua seconda edizione. La manifestazione si svolgerà attraverso vari momenti, fino a giungere all’accensione del braciere in piazza Duomo che avverrà a mezzanotte, sancendo l’inizio del mese più sentito dell’anno da parte dei nolani.

Un primo braciere votivo verrà posizionato in prossimità  della statua di San Felice, presso  la villa Comunale, mentre un altro in prossimità della statua di San Paolino, in via Ottaviano Augusto. Un terzo braciere, detto “Pastorale di Paolino”, al centro di Piazza Duomo.

Un “Tedoforo”, alle ore 23.30, accenderà la “fiaccola nolana” dal primo braciere votivo: la fiaccola verrà portata poi nei pressi della statua di San Paolino, dove verrà acceso il secondo braciere.

Il corteo si dirigerà in piazza Duomo, dove i nove rappresentanti delle corporazioni si posizioneranno ai lati del terzo braciere, denominato il”Pastorale di Paolino”, che verrà acceso dal “Tedoforo” con la fiamma della “Fiaccola Nolana”. Sarà un momento di condivisione dei valori profondi della Festa dei Gigli per una città che si appresta a vivere un mese intenso di appuntamenti e di emozioni. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa