Comuni

Furti di ruote a Napoli e provincia, la vergogna continua: episodi in ogni quartiere a cadenza giornaliera

Borrelli (Verdi): “Situazione fuori controllo, occorre una stretta da parte delle forze dell’ordine. Il ministro Lamorgese tenga fede alle promesse e invii i rinforzi”

 

 

Napoli, 20 Novembre – “La crisi è iniziata ad agosto e da quel momento l’escalation non ha avuto sosta. I furti di ruote a Napoli e provincia sono diventati un’emergenza. Una vergogna continua che, a cadenza giornaliera, crea problemi a decine di automobilisti, costringendoli ad un pessimo risveglio. Il problema è trasversale e riguarda tutti i quartieri. Potenzialmente qualsiasi auto parcheggiata in strada rischia di diventare oggetto delle attenzioni dei ladri. Occorre adottare dei provvedimenti, non possiamo accettare che i ladri continuino ad agire indisturbati, quasi come se fosse normale rubare le ruote altrui”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Per combattere il fenomeno serve aumentare i controlli durante le ore notturne ed è necessaria anche una determinazione da parte della magistratura nel detenere in carcere i ladri che vengono beccati. Il ministro dell’Interno Lamorgese tenga fede alla promessa di aumentare le dotazioni del personale delle forze dell’ordine sul nostro territorio. Servono nuove unità per arginare i fenomeni delinquenziali che caratterizzano le nostre strade durante le ore notturne”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa