Comuni

Fitti in nero a Ischia, cinque nuove denunce

Verdi: “Soddisfatti del lavoro delle forze dell’ordine, a luglio inviammo una nota alle autorità chiedendo maggiori controlli. La mancata comunicazione alle autorità trasforma l’isola in una facile meta per i delinquenti”.

 

 

Ischia, 19 Agosto – “Siamo soddisfatti dall’operato delle forze dell’ordine che hanno denunciato cinque persone per aver dato in fitto alcuni appartamenti in nero senza la relativa comunicazione alle autorità circa i nominativi degli occupanti. Un problema grave che interessa l’isola di Ischia, dove sono scattate le denunce, e non solo. Troppo spesso le case vacanza vengono trasformate in rifugi per i delinquenti che approdano sulle isole del golfo di Napoli pronti a commettere nuovi crimini”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il commissario del Sole che Ride per l’isola di Ischia Mariarosaria Urraro. “Purtroppo il problema dei fitti in nero si ripete tutte le estati. Per questa ragione a luglio avevamo inviato una nota alle autorità per chiedere maggiori controlli. Serve la massima determinazione da parte delle forze dell’ordine nel contrastare un fenomeno che genera un vulnus sul piano della sicurezza trasformando l’isola in una facile meta per delinquenti e intrallazzatori”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa