Politica

Elezioni Europee: la Lega primo partito in Italia. PD secondo, crollo M5S

Napoli, 27 Maggio – Le elezioni Europee mettono in evidenza l’ascesa della Lega primo partito in Italia con un netto 34%, il PD secondo partito intorno al 22,08%, subito dopo il M5S  che scende al 17,03%. Tiene Forza Italia con l’8.8%, netta infine la crescita di Fratelli d’Italia, al 6.05%.

“Siamo il primo partito in Italia – afferma il leader della Lega Matteo Salviniadesso si cambia l’Europa. Chiediamo un’accelerazione sul programma, a livello nazionale resta tutto come prima. Esprime soddisfazione anche il segretario del PD Nicola Zingaretti. “La scelta della lista unitaria è stata vincente, l’esito elettorale ci ha premiati. A quanto sembra, il bipolarismo pose la sua attenzione sulla presenza del Pd”.

“In questo governo restiamo ago della bilancia. Presteremo più attenzione ai territori”. E’ quanto afferma il vicepremier e leader del M5S Luigi Di Maio. “Siamo stati penalizzati dall’astensione, soprattutto al Sud, adesso si torna a lavorare”.

 

In aumento l’affluenza al voto in quasi tutta l’Unione europea.

E’ il Belgio con l’89% il Paese dell’Ue con la più alta affluenza alle Elezioni europee. Lo riferisce Politico. Fanalino di coda la Slovacchia con il 23%. L’Italia si è piazzata tra le prime dieci, al nono posto con il 56% preceduta da Grecia (58%), Germania (62%), Spagna (64%). Dietro la Francia con il 51%.

 

 

 

 

 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print