Attualità

Da Nola a Pernosano: sulle tracce del primo vescovo della diocesi di Nola

Nola, 9 Novembre – A Nola torna la festività di san Felice Vescovo e Martire, patrono della città e della diocesi, e tornano le attività culturali dell’associazione Meridies. Aperture e visite guidate condurranno cittadini, curiosi e turisti alla scoperta di luoghi di arte e di fede.

Si partirà domenica 11 novembre con la visita alla cattedrale di Nola e alla cripta di San Felice. Una visita che racconterà il luogo delle origini del cristianesimo a Nola e del miracolo della Manna. Mercoledì 14 e giovedì 15 novembre sarà la volta del Museo Diocesano di Nola, uno scrigno di tele, tavole e preziosi argenti provenienti dalla cattedrale e dalle chiese della diocesi.

Sarà, inoltre, possibile ammirare per la prima volta alcuni preziosi sigilli conservati presso l’archivio diocesano di Nola.

L’ultimo appuntamento, domenica 18 novembre, si terrà a Pago del Vallo di Lauro e vedrà protagonista la chiesa di Santa Maria Assunta in Pernosano, incantevole sito altomedievale, e i suoi straordinari affreschi.

 

 

Di seguito il programma completo delle attività:

Domenica 11 novembre 2018

 Ore 17.00 – Visita guidata alla Cattedrale e alla cripta di San Felice (Piazza Duomo, Nola)

Mercoledì 14 novembre 2018

Ore 18.30/22.00 – Apertura del Museo Diocesano di Nola (ingresso da Vico Duomo, Nola)

Eccezionalmente in mostra “Il sigillo della regina”.

Ore 20.30 – Visita Guidata

Giovedì 15 novembre 2018

Ore 18.30/22.00 – Apertura del Museo Diocesano di Nola (ingresso da Vico Duomo, Nola)

 Eccezionalmente in mostra “Il sigillo della regina”.

 Ore 20.30 – Visita Guidata

Domenica 18 novembre 2018

Ore 17.00 –  Visita guidata al complesso di Santa Maria Assunta in Pernosano (Viale Libertà, Pago del Vallo di Lauro)

Tutti gli eventi sono gratuiti.

Info: info@meridies-nola.org

image_pdfimage_print