Politica

Commissione Bilancio, Saiello:”Governo scippa fondi per Sanità e Trasporti. De Luca incapace di rappresentare interessi dei campani”

Napoli, 15 nov. – “Conti della Regione Campania a rischio per i tagli indiscriminati a sanità e trasporti da parte del Governo centrale. De Luca incapace di contrastare lo scippo di Renzi”. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello, membro della Commissione Bilancio, nel corso della presentazione della legge di assestamento di bilancio 2015 da parte dell’assessore D’Alessio. “Vi sono stati due tagli significativi importanti dei trasferimenti da parte del Governo – spiega – uno sulla sanità che ammonta a 31 milioni di euro e un altro che riguarda i trasporti pari a circa 32 milioni di euro”.

“Il fatto che 20 milioni – a interpretazione della Giunta – possano essere sbloccati per la sanità – continua Saiello – e confluire nel bilancio ordinario non supera l’inefficienza dimostrata in sede di Conferenza Stato-Regioni nella difesa dei 51 milioni precedentemente stanziati dallo Stato”. “Pesa inoltre il mancato trasferimento per 32 milioni sul trasporto pubblico già in ginocchio – aggiunge Saiello – coperto con l’assestamento solo per 9 milioni”. “Le cattive notizie non finiscono qui – prosegue – la Corte dei Conti ha rivisto il debito rilevando una cifra più elevata e quindi un aumento dell’importo della rateizzazione del mutuo trentennale”. “Inoltre ci sono una serie di spese impreviste di discutibile motivazione – fa notare il consigliere – come la partecipazione azionaria all’aeroporto di Pontecagnano, atto di strategia politica data l’assenza di obblighi di servizio per la Regione Campania”. “De Luca si è mostrato debole – conclude Saiello – e incapace di far valere le ragioni della Campania al tavolo ‘amico’ del governo Renzi”.

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa