Comunicati

Comitato Civico Spontaneo “Respiriamo Pulito”ISDE Medici per l’Ambiente Nola-Acerra: Lettera aperta ai parlamentari dell’Area Nolana

 

On. Massimiliano Manfredi

 

On. Paolo Russo

 

Sen. Bartolomeo Pepe

 

 

Roccarainola, 20 Luglio – Onorevoli Parlamentari,

                                        illustriamo, di seguito, in estrema sintesi, una vicenda sulla quale continuate scandalosamente a tacere, nonostante le numerosissime sollecitazioni provenienti dal territorio con ogni mezzo.

 

Il Vice Presidente della Camera dei Deputati, l’On. Luigi Di Maio, con l’interrogazione n° 4/15615 del 16/02/2017 evidenzia una situazione ambientale inquietante nei comuni di Cicciano e Roccarainola.

 

Con lettera del 20/4/17 (prot. 228/UP/VP/DIMAIO) conferma la drammaticità della situazione allorché parla di “… una vicenda gravissima che incide sulla vita di migliaia di persone, sulla conservazione del paesaggio e sulla biodiversità. “; chiede, quindi, di fare “… chiarezza – … – su una tematica estremamente delicata e sulla quale non è stata fino ad ora fatta la necessaria luce.”.

 

Il Ministro dell’ambiente, l’On. Gian Luca Galletti, in risposta alla mentovata interrogazione, ridimensiona il problema riducendo a due “anomalie” (SIC!) una vicenda gravissima.

 

Replica l’On. Luigi Di Maio, con una nuova interrogazione –  n° 4/16617 del 17/05/2017 – dove stigmatizza le affermazioni del Ministro Gian Luca Galletti.

 

Vi invitiamo, pertanto, in ossequio ad un preciso dovere istituzionale, a comunicare la vostra verità sul progetto MIAPI.

 

L’On. Luigi Di Maio lo ha già fatto.

 

Il Ministro dell’Ambiente “butta acqua sul fuoco”.

 

Voi continuate, scandalosamente, a tacere.

 

Noi assistiamo, impotenti ed increduli, ad una vicenda che ci tocca nel bene più prezioso: la salute.

 

NON POSSIAMO TOLLERARE QUESTO ASSORDANTE SILENZIO!!!!

 

 

 

 

COMITATO CIVICO SPONTANEO ‘RESPIRIAMO PULITO’

ISDE MEDICI PER L’AMBIENTE NOLA-ACERRA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print