Senza categoria

Christma’s Cup, fantastico trionfo dell’Arzano Volley

La squadra di Piscopo si aggiudica la manifestazione Under 18

Francesca Passante eletta migliore giocatrice della rassegna.

 

 

Arzano, 30 Dic. – Christma’s Cup trionfa l’Arzano Volley. L’ultima soddisfazione dell’anno per la pallavolo della regione Campania, arriva dalla società del presidente Raffaele Piscopo che trionfa ad Acquaviva delle Fonti. Conquistando il successo nel torneo interregionale dedicato alla categoria Under 18. Una affermazione impreziosita dall’elezione di Francesca Passante quale migliore giocatrice della manifestazione.

Non è stato facile tagliare questo traguardo considerate le grandi potenzialità schierate sul parquet pugliese, ma la grande caparbietà e l’impegno della pattuglia di Antonio Piscopo hanno regalato questa grande soddisfazione ad una società che ha fatto del settore giovanile un autentico fiore all’occhiello. Un indispensabile serbatoio per la crescita di nuove atlete in grado di portare sempre più in alto il nome della pallavolo campana. Seguendo l’esempio positivo di campionesse inossidabili che ieri e oggi costituiscono la colonna vertebrale della nazionale italiana.

La prima partita vede l’Arzano scendere in campo contro l’Avolio di Cosenza. Il 3-0 finale la dice lunga sul grande spettacolo che si è visto in campo, grazie alla buona vena del sestetto arzanese. Il Cosenza regge bene nel primo set (25-17) per poi crollare in quello successivo (25-8). Nella terza frazione vittoria ai vantaggi (26-24).

Nella seconda giornata poi è arrivata la vittoria per 3-1 su di un’altra società che arriva da una zona di grande tradizione pallavolistica ovvero Lanciano. Anche questo incontro ha visto Arzano e Passante protagonista.

Il match è spettacolare ed equilibrato. Vittoria nel primo set per 25-20. L’Arzano Volley riesce a ripetersi anche dopo aver cambiato il campo: 25-21. La frazione centrale invece registra un momento di appannamento nel finale che consente al Lanciano di accorciare le distanze: 19-25.

La squadra di Piscopo scaccia via l’incubo tie-break e chiude il quarto set ai vantaggi: 28-26. A chiudere invece la sfida contro le padrone di casa della Pallavolo Uisp 80 organizzatrice della manifestazione. Vittoria dell’Arzano nei primi due set rispettivamente per 18-25 e 17-25. Il terzo set è appannaggio delle padrone di casa che si impongono per 25-12. Una sterzata per le arzanesi che nell’ultima frazione chiudono sul 25-15 conquistando l’ambito trofeo.

Ecco il commento in bacheca di Antonio Piscopo: “Termina il 2016 con una bella vittoria al torneo under 18 disputato in Puglia. Ancora un premio individuale dato ad una nostra atleta, Francesca Passante. Ringrazio Mio fratello Raffaele (dopo 20 anni ho dormito di nuovo con lui… Ma penso che lui sia rimasto sveglio tutta la notte…) e Giovanni Coratella (Sempre pronto a risolvere qualsiasi problema) per essere stati bravi a farci sentire importanti per come hanno organizzato la trasferta.

Ringrazio Davide Dentice che mi ha fatto da secondo e, visto il risultato, penso sia un esperimento da ripetere. Ringrazio soprattutto la Mia squadra. Oggi ho rivisto la cattiveria agonistica che ci ha caratterizzato negli ultimi anni. Buon Anno a Tutti e Forza Arzano!”.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa