Comuni

Caserta, Happy Theatre: il teatro approda all’ospedale e al Centro Anziani. Il violino di Francesca Bonaita a Casertavecchia, il Gospel in piazza Dante

Caserta, 21 Dicembre – Il Natale si avvicina e nell’aria della città di Caserta si respira gioia e serenità anche grazie agli eventi di ‘Happy Theatre – Il Natale a Caserta’. Dopo la performance di stasera (ore 20.30) del Premio Strega Francesco Piccolo nel Teatro Comunale di Caserta l’attenzione si sposta tutta a domani (venerdì 22 dicembre) con gli appuntamenti che inizieranno dall’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano. Alle 10 infatti la ‘Compagnia della Città e Fabbrica Wojtyla’ porterà all’attenzione dei pazienti e dei medici del nosocomio casertano l’opera ‘Prova d’attore’. Sarà sicuramente un momento di svago per coloro che magari stanno vivendo momenti di difficoltà in questo periodo natalizio.

Alle 17 sempre teatro e sempre la stessa compagnia ma questa volta gli artisti si esibiranno con ‘Dolci parole’ in via Roma, nel Centro Anziani.

Allo stesso orario ci sarà anche il racconto del “Centro le ali” nella biblioteca delle esperienze comunitarie per il Natale. Presso la sala espositiva della biblioteca comunale di Caserta ci sarà ‘Ci raccontiamo: condivisione di esperienze comunitarie’. L’incontro è organizzato dal “Centro le Ali”, l’associazione di volontariato e solidarietà, e si svolgerà dalla 17 alle 19.

Dalle 18 al Duomo di Casertavecchia sarà invece protagonista la violinista Francesca Bonaita con un concerto che promette spettacolo: basti dire che l’artista milanese è nata nel 1997 ed ha quindi appena 20 anni. Dopo essersi diplomata a soli 17 anni con il massimo dei voti al Conservatorio Verdi ha vinto il Premio Pina Carmirelli quale miglior violinista dell’anno accademico. La sua musica appassionerà e sicuramente la location del Duomo farà il resto.

A conclusione di serata il ‘Gospel attorno l’albero’ in piazza Dante a Caserta: l’associazione Celebration Italia ormai ponte tra gli Stati Uniti e il nostro paese, porta a Caserta artisti d’eccezione per cantare il Vangelo, cosiddetto Gospel, in questi giorni di festa, in una delle piazze più amate dai casertani.  Dalle 19 un coro Gospel con musicisti e cantanti americani ed italiani intratterrà i presenti con canti ed inni di gioia. L’evento si svolgerà all’aperto, intorno al magico e ormai famoso albero di Natale che troneggia al centro della piazza. Impossibile non partecipare!

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print