Sports

Caserta, Boxing Improta alla “Giornata nazionale dello sport”

Caserta, 4 Giugno –   Vivi lo sport che vuoi. Domenica 3 giugno, presso i giardini reali “Maria Carolina” di Caserta, si è svolta la XV giornata nazionale dello sport, organizzata dal C.O.N.I. di Caserta, coordinata dal delegato del C.O.N.I. Michele De Simone e dal direttore tecnico del C.O.N.I. Geppino Bonacci.

Presenti all’evento numerose realtà sportive di terra di lavoro, che hanno creato una bellissima cornice composta da pubblico ed atleti; sullo sfondo un grande entusiasmo sportivo e sociale. La Boxing Improta di Teverola, capitanata dal Maestro Antonio Improta, da anni partecipa a manifestazioni di questo genere e non è un caso che si tratta della prima scuola di Kick Boxing che è stata aperta nel casertano.

Ad esibirsi sul tatami messo a disposizione dall’organizzazione per tutte le discipline delle arti marziali coinvolte, è stato Giovanni improta, medaglia di bronzo nel karate alle olimpiadi di Samsun, in Turchia, 2017. Il teverolese, tesserato anche con l’ASI nazionale (Ente di promozione sportiva riconosciuta dal C.O.N.I. e presenziata, nell’occasione specifica, dal presidente regionale Nicola Scaringi) ha dato prova delle sue abilità da combattimento ed è stato apprezzato dalla platea.

“Il mio spirito è quello di essere sempre presente a manifestazioni come questa – commenta il Maestro Antonio Improta -, in quanto ritengo che tutti gli sport da combattimento debbano uscire fuori dalle palestre ed approdare nei luoghi aperti. Le arti marziali possono rappresentare il futuro per le nuove generazioni poiché le stesse creano uomini forti dal cuore puro”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print