Politica

Casavatore, Caso(M5S) presenta interrogazione:”Si valuti scioglimento comune!”

Roma, 3 Luglio –“Ho ritenuto necessario questo atto parlamentare alla luce dei diversi articoli susseguitisi dall’elezione del sindaco in carica ai risvolti successivi in seno all’esecutivo locale. La mia interrogazione punta a fare chiarezza su una serie di aspetti sui quali attendo ora riscontro” lo dichiara il Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle Andrea Caso, che ha presentato una interrogazione a risposta scritta, visibile qui https://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/03470&ramo=CAMERA&leg=18

 “Mi spiace che alcuni interpretino certe iniziative come una ripicca o un atto dimostrativo nei confronti di chi governa la città, da membro della Commissione Antimafia ho a cuore un solo interesse: l’interesse dei cittadini, tutelando la legalità a Casavatore e la trasparenza dell’ente locale.  Pertanto, l’atto presentato non è frutto di  “cattiveria e rabbia” ma una iniziativa di monitoraggio su un comune già attenzionato dal Ministero degli Interni negli anni passati”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print