Comuni

Casaluce, Idee in comune. Pasquale Bruno: “Noi aperti a creare ponti politici che siano costruttivi per il futuro del paese”

Casaluce, 30 MarzoSi avvicinano le elezioni amministrative a Casaluce, previste per il prossimo 26 maggio, ed aumenta la curiosità per gli schieramenti che si contenderanno i ruoli istituzionali.

Tra le liste più attive “Idee in comune”, capeggiata dal candidato sindaco Pasquale Bruno, i cui componenti Saverio Micillo, professionista nel ramo edile, e la 24enne Tina Gordon, laureanda in optometria, sono già usciti allo scoperto.

“Stiamo ultimando il programma che sosterremo in questa campagna elettorale – afferma il candidato alla carica di primo cittadino – ponendo attenzione particolare su tutte le problematiche che affliggono il nostro territorio. C’è un lavoro importante da portare a termine e non lo stiamo perdendo di vista. Sono frequenti gli incontri che stiamo tenendo col fine ultimo di dare forza ad un progetto che riteniamo essere vincente e fortemente improntato sul cambiamento radicale.

Tuttavia, in questa fase organizzativa, siamo comunque aperti a ponti costruttivi per garantire un futuro migliore al paese, a patto che questi vengano creati nel più breve tempo possibile. Crediamo in una politica che non sia chiusa in sé stessa, che non si limiti a produrre iniziative senza concepire il confronto e che raccolga le segnalazioni dei cittadini, intervenendo, ove possibile, tempestivamente.

Siamo, altresì, non disposti a scendere a compromessi contrastanti con il lavoro effettuato finora sul territorio. Abbiamo a cuore il bene del paese – conclude – e combatteremo solo per questo”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print