Comuni

Casaluce, Idee in comune. Pasquale Bruno candidato sindaco: “Sceso in campo per i giovani di questo paese”

Casaluce, 16 Marzo –  56 anni, infermiere professionale nato e cresciuto a Casaluce, in zona Aprano. E’ la storia di Pasquale Bruno, leader del gruppo “Idee in Comune”, che ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco in occasione della tornata elettorale del prossimo 26 maggio.

Un’uscita allo scoperto che segue il lavoro costante attuato sul territorio, fianco a fianco con i giovani: “Bisogna garantir loro delle prospettive migliori, puntando sulle qualità e sul coinvolgimento nella politica locale – afferma Bruno -. Ad oggi, sono sfiduciati nei confronti delle istituzioni, a causa della costante assenza di progetti che li valorizzino realmente. Ciò li porta a vivere la realtà dei paesi limitrofi, piuttosto che quella di Casaluce.

Pertanto, saranno numerosi i giovani che figureranno nella lista a mio supporto alle amministrative – dichiara –. Persone che mi hanno scelto, che con me hanno ideato e realizzato progetti sociali. Ci siamo confrontati in sede, mettendo sul piatto le nostre idee e da qui, dall’attuazione piena di un concetto di democrazia, è nata la sintesi, è nato il programma. Stiamo parlando di un documento all’interno del quale sono state poste delle priorità, interventi di cui, a nostro parere, ha bisogno il territorio per un rilancio socio-economico-culturale.

Dietro di loro non ci saranno altri nomi già noti. Il cambiamento radicale non passa tramite burattini manovrati da altri soggetti – conclude -, bensì dal confronto costruttivo atto a migliorare il nostro paese”.

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print