Comuni

Carbonara di Nola, gli alunni di V dell’Istituto Comprensivo “A. De Curtis” festeggiano la Giornata Mondiale del Teatro allo spettacolo “Sette Streghe per Biancaneve”

Carbonara di Nola, 28 Marzo – I bambini di Carbonara di Nola, la quinta classe della primaria, hanno avuto il piacere di assistere ad uno spettacolo davvero carino, proposto del laboratorio teatrale “Gulliver” e diretto da Gabriella Maiello, che lo scorso anno aveva portato all’Istituto Comprensivo Antonio De Curtis un corso di drammatizzazione. Trenta gli alunni di diverso grado scolastico impegnati nell’interessante progetto, tra cui anche qualcuno degli scolari recatisi al Teatro Comunale di Palma Campania per la rappresentazione di “Sette streghe per Biancaneve”.

L’evento è stato promosso in collaborazione con l’Associazione “Viva”, che già nel 2018 il 27 marzo aveva portato in scena “Pinocchio”. Il direttore artistico Maiello da 25 anni realizza laboratori teatrali per le scuole, creando attività che valorizzano l’inclusione sociale e la lotta al disagio, in un clima di gioco, rivisitando fiabe e rendendole sempre nuove.

Recitare aiuta i piccoli, come i grandi, a gestire le proprie emozioni e le insicurezze, e stimola la creatività. L’eterogeneità delle personalità e il dover interagire con gli altri rende più socievoli e rispettosi.

Porte aperte al teatro comunale di Palma Campania con due appuntamenti in mattinata, dedicati agli istituti scolastici, e uno serale, per tutti, per rendere onore a questi bravissimi e giovanissimi attori. L’uscita didattica ha reso felici i ragazzi, molto interessati all’evento culturale e che sperano di poter avere anch’essi l’occasione di cimentarsi nella realizzazione di una recita.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print