Comuni

Carbonara di Nola, chiude l’Ufficio Postale: enorme disagio per i residenti

Carbonara di Nola, 24 Maggio – “Chiusura temporanea dell’ufficio postale di Carbonara di Nola”: è quello che si legge su un foglietto affisso al cancello e alla serranda, sistemato solo pochi giorni fa. Inaccessibile da lunedì scorso, la struttura resterà chiusa per lavori fino al 20 giugno 2018.

Interpellato sulla questione, Giuseppe Caracciolo – segretario provinciale di Napoli della FAILP CISAL (Federazione Autonoma Italiana Lavoratori Postelegrafonici) – fa sapere che «questa è una chiusura programmata per la messa a norma della struttura». Programmata o no, il problema è di tutti i residenti carbonaresi, che adesso sono costretti a spostarsi all’ufficio di Palma Campania in via Guglielmo Marconi.

Quelli più disagiati restano soprattutto gli anziani, per la precisione i pensionati, obbligati a farsi accompagnare da parenti o pagare qualcuno che li possa trasportare. I residenti invocano un sostegno da parte del Comune per poter semplificare il trasporto, magari garantendo un servizio navetta in via straordinaria, visto l’enorme disagio procurato all’utenza dalla chiusura della Posta di piazza Municipio.

E c’è chi non manca di indirizzare critiche alla stessa Amministrazione Comunale: «Dopo la scuola e la villa, adesso anche l’ufficio postale è chiuso! Anche se solo per un mese, questo resta un problema di grande entità. L’Amministrazione deve aiutare i cittadini e, magari, pensare a trovare una struttura temporanea, che permetta di svolgere il servizio sempre a Carbonara, vicino casa, senza essere costretti a spostarsi in altri paesi». Il problema, per il momento, resta: alle istituzioni il compito di dare delle soluzioni ragionevoli.

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa