Cronaca

Capri, violentata turista francese

Capri, 8 Agosto – Drogata e poi violentata. E’ quanto ha denunciato una donna d’affari francese di 33 anni, violentata nello scorso mese di luglio, da un americano in un hotel di Capri.

Sembra che l’uomo abbia violentato la giovane donna dopo averle offerto ospitalità nella sua stanza d’albergo dove la manager si era trasferita, in seguito a problemi che aveva avuto, insieme ad un’amica, nell’appartamento preso in affitto sull’isola.

Nella denuncia, sulla quale la Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta, la turista ha spiegato che l’americano, suo coetaneo, al ritorno da una serata di festa con alcuni amici, avrebbe approfittato di un momento di assenza della sua amica per farle bere una bevanda con stupefacenti e poi abusarne sessualmente.

image_pdfimage_print