Comuni

Capri, albero tagliato per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso

 Verdi: “Sarà sostituito da uno meno ingombrante. D’accordo con la piantumazione di un albero altrove”

 

Napoli, 26 Marzo – “Siamo felici della decisione dell’amministrazione comunale di Capri come da noi chiesto di sostituire l’albero abbattuto in via Cesina a causa dell’ingombro al passaggio dei mezzi di soccorso con uno nuovo e meno ingombrante. Purtroppo l’abbattimento è stato reso necessario dall’impossibilità di riportare l’albero nella sua posizione originaria in tempi brevi”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale del Sole che Ride di Capri Paolo Falco. “Abbattere un albero è una decisione che viene sempre presa a malincuore ma, in questo caso, la rimozione era necessaria per permettere il passaggio di mezzi di soccorso.

Appoggiamo dunque la proposta dell’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate di piantumare un nuovo albero in un punto della città che non sia d’intralcio al passaggio dei mezzi. In questo modo l’abbattimento di un solo fusto sarà ripagato dalla presenza di due nuovi alberi”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print