Comuni

Camposano, lavori fermi alla scuola De Amicis: Giuliano attacca il sindaco Barbato

Camposano, 26 Settembre – I lavori bloccati al plesso della scuola elementare “De Amicis”, a Camposano, scatena vibranti polemiche all’indirizzo dell’Amministrazione Comunale, retta dal sindaco Franco Barbato.

 

Tra le varie ‘voci contro’ che criticano l’operato del governo cittadino, quella di Antonio Giuliano, consigliere comunale di Minoranza, che attraverso la sua pagina ‘social’, su Facebook, così si esprime al riguardo: “La questione legata all’opera di messa in sicurezza e all’adeguamento per mitigare il rischio sismico presso la scuola Elementare (De Amicis) di Camposano, è finita in Tribunale! La società che s’è aggiudicata l’appalto – scrive Giuliano – ha citato in giudizio il nostro ente municipale, reclamando un risarcimento dei danni che, se accolto, rischia di mandare in un tilt deficitario il nostro Comune… Son trascorsi tanti, troppi giorni ma dalla maggioranza non arrivano risposte. Chi dobbiamo ringraziare per questo contenzioso che rischia di costare caro all’intera comunità, visto che parliamo di circa 230mila euro? Mi auguro che il signor Sindaco, i suoi assessori o chi per essi, riescano a dare una risposta a tutto ciò, soprattutto diano delle soluzioni ragionevoli a chi deve difendere le casse del Comune. Si resta in attesa di conoscere cosa partorirà il plenipotenziario della fascia tricolore”.

 

Giuliano conclude il suo pensiero, ironizzando anche sulla possibile ‘soluzione’ adottata dal primo cittadino ed in via di definizione: “Barbato – rincara la dose l’esponente dell’Opposizione – avrà certamente un asso nella manica, visto e considerato che fin dalla propaganda elettorale precisò, assieme alla sua squadra, che avrebbe messo al primo posto i bambini e le scuole. Chissà quanto ci metterà, visto che l’avvocato difensore del nostro ente locale deve venire dalla nota località di scuola forense, Castel di Sasso! Questa Maggioranza – chiosa Giuliano – non perde occasione per umiliare i nostri professionisti, i nostri cittadini, la nostra comunità! Buona Fortuna Camposano”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print