Politica

Campania, Sanità. Di Scala (FI):”Contratto Caremar chiaro: trasporto ambulanze è dovuto, grave silenzi De Luca, convoco commissione”

Napoli, 19 Giugno – “Il contratto di servizio della Caremar, che costa al contribuente campano ben oltre 10 milioni di euro l’anno, è chiarissimo: la compagnia di navigazione deve assicurare il trasporto delle ambulanze e lo deve garantire gratuitamente: se non è attrezzata allo scopo e non può farvi fronte si rescinda il contratto”.

Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala, presidente della commissione regionale Sburocratizzazione.

“Quanto accaduto oggi col diniego di trasporto di un malato oncologico è gravissimo e sintetizza pienamente il doppio fallimento del governo De Luca sulla sanità e sui trasporti”, aggiunge l’esponente di Forza Italia.

“E’ chiaro che così non si può andare avanti: ho convocato per il 9 luglio prossimo la commissione che presiedo per affrontare con la dovuta serietà le gravi inefficienze che quotidianamente si consumano sulla pelle dei cittadini delle isole minori”, conclude la presidente Di Scala.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print