Politica

Campania, Rimborsi messaggi elettorali. Di Scala (FI).”A breve liquidazione per Radio e TV campane”

Napoli, 29 Marzo – Arriva a soluzione la vertenza sui mancati rimborsi alle tv e alle radio campane per la trasmissione dei messaggi elettorali 2015-2016. A darne notizia è la presidente della IV Commissione Speciale Sburocratizzazione del Consiglio regionale campano Maria Grazia Di Scala (FI), al termine di un incontro con l’assessore regionale al Bilancio Ettore Cinque.

“Prendo positivamente atto dell’impegno assunto dall’assessore di iscrivere finalmente in Bilancio le risorse trasmesse a suo tempo dal Mise e dunque di procedere per fine aprile alla liquidazione dei rimborsi alle tv e alle radio”, afferma la presidente Di Scala che il 26 marzo scorso aveva convocato un’audizione con il presidente del Corecom, i responsabili dei gruppi editoriali radiotelevisivi, e degli Uffici competenti della Regione Campania, (Uffici per il Federalismo), per affrontare e risolvere la vertenza.

“Resta il nodo delle procedure, di una burocrazia infernale che tutto fa fuorché garantire efficienza e tempi certi nei pagamenti. Ma anche su questo ho trovato la massima disponibilità del governo regionale a lavorare con la commissione per semplificare i procedimenti, garantire tempi celeri nei pagamenti e scongiurare lungaggini e intollerabili ritardi”, conclude Di Scala.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print