Politica

Campania, Puglia (M5S):”Ischia, Governo accoglie richiesta di proroga dello stato di emergenza”

“Grazie a noi in arrivo coperture per ricostruzione e sostegno a lavoratori e residenti”

Napoli, 28 Giugno – “Dopo mesi di silenzio e impasse da parte del precedente esecutivo, il Governo del Movimento 5 Stelle ha finalmente acceso i riflettori su Ischia. Dopo aver assunto, su impulso della maggioranza, robusti impegni in Commissione Speciale del Senato per favorire la ricostruzione post sismica e dare un sostegno economico ai lavoratori e ai residenti, oggi è stata accolta un’ulteriore nostra richiesta, presentata al “decreto sisma”, volta a prorogare ulteriormente lo stato di emergenza sull’isola”. E’ quanto dichiara il senatore M5S Sergio Puglia.

“I sindaci dei comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno che abbiamo convocato in audizione in Senato – ha sottolineato Puglia – hanno lanciato un appello disperato, spiegando come, a circa un anno dal terremoto, nei territori colpiti dal sisma del 21 agosto la situazione è ancora molto critica. E’ sconfortante che fino ad oggi la loro voce sia rimasta inascoltata. Con le misure inserite in Senato abbiamo voluto avviare un percorso che ponesse rimedio alla precedente gestione governativa che ha ingiustamente relegato la popolazione di Ischia a un ruolo di serie B rispetto ai terremotati di altre regioni italiane.

“Gli impegni assunti – conclude il senatore M5S – saranno tradotti in norme specifiche con apposite coperture economiche che, come ha spiegato il sottosegretario per l’Economia Laura Castelli, sono assenti in questo decreto, pensato dal governo Gentiloni a esclusivo beneficio dei territori di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print