Campania, Minacce a Rosato. Tartaglione (PD):”Odio è marchi di fabbrica M5S”

Napoli, 31 Ottobre – “Il linguaggio dell’odio e della violenza sono il marchio di fabbrica del M5s, sono la cifra politica di chi si candida a governare il Paese e le amministrazioni locali. Le parole vergognose di Parisi nei confronti di Rosato sono l’ennesima dimostrazione che non c’è mai limite al peggio”. A dirlo è la deputata del Pd e segretaria regionale della Campania, Assunta Tartaglione. 
 
“Esprimo tutta la vicinanza e la solidarietà al capogruppo Pd alla Camera – aggiunge Tartaglione – Parisi fa bene a scusarsi, è il minimo che possa fare. Attendiamo le parole di Beppe Grillo e di Luigi Di Maio, che sicuramente sapranno condannare con fermezza gli attacchi di Parisi. Come diceva Nanni Moretti, le parole sono importanti e, per quanto ci riguarda, siamo orgogliosi di essere diametralmente opposti al M5s, anche nel linguaggio e nel rispetto degli avversari politici”.