Politica

Campania, Lavoro. Palmeri: “La migliore Formazione dei dipendenti dei centri per l’impiego è insieme alle imprese, per adottare un linguaggio comune”

Nola, 16 Aprile – Al  Cis – Interporto di Nola continua la formazione degli operatori dei centri per l’impiego delle 5 province.
L’intero programma di riorganizzazione dei servizi per il lavoro della Regione Campania procede spedito. L’Assessore al Lavoro Palmeri ha ben chiaro il programma: Infrastrutture informatiche nuove, procedure passate al setaccio, semplificate ed uniformate su tutto il territorio, personale riqualificato e motivato.
“Noi ci stiamo muovendo così da tempo – dichiara l’Assessore regionale al Lavoro Sonia Palmeri –  per assicurare servizi efficienti .
Allo Spazio Lavoro all’interno del CIS – Interporto (circa 1.000 aziende e 7.000 addetti) stamattina la soddisfazione del Presidente CIS Ferdinando Grimaldi “grazie a Voi, molte più aziende si sentono sollecitate e incoraggiate ad assumere”.
“I servizi per il lavoro sono stati potenziati – prosegue l’assessore –  dopo il passaggio del personale nei ruoli della regione Campania avvenuti solo pochi mesi fa e grazie alla rete degli Spazio Lavoro, cioè punti di accesso diretto delle aziende alle misure regionali (il prossimo sarà inaugurato il 19 a
Salerno) siamo in grado di offrire servizi di alta specializzazione come collocamento mirato per le Aziende, le misure di incentivazione all’occupazione – conclude Palmeri –  nonché la rilevazione dei fabbisogni formativi. L’obiettivo è fare dei centri per l’impiego un luogo in cui ciascuno trovi la sua opportunità, di formazione, di autoimprenditorialita’, di artigianato, di tirocinio, di occupazione .
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print