Politica

Campania, Di Scala (FI):”PSR è gestione fallimentare”

Napoli, 19 Ottobre – “Il silenzio del governatore De Luca sul danno e la beffa di un Psr finito sotto inchiesta e da rifare completamente è gravissimo. Per mesi abbiamo atteso qualche risposta ai nostri interrogativi sulle graduatorie dei bandi, sulle ombre relative alla gestione Alfieri, sulla migrazione di risorse da una provincia all’altra come se niente fosse: forse è arrivato il momento di battere un colpo”. Lo afferma la presidente della commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania, Maria Grazia Di Scala (FI).

“De Luca – spiega Di Scala – ha il dovere di un chiarimento complessivo a partire dalle ambiguità del suo ex consigliere politico per l’Agricoltura che nel corso di un’audizione in commissione Sburocratizzazione non esitò a respingere qualsiasi tipo di sospetto su irregolarità o malagestione delle risorse del Piano di sviluppo rurale”. “Serve chiarezza e serve subito: viceversa non potremo che chiederci se questo silenzio sia solo imbarazzo o c’è dell’altro”, conclude Di Scala.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa