Politica

Campania, Di Scala (Fi):”Da De Luca burocrazia zero ma…solo per la propaganda”

Napoli, 4 Aprile – “In poco meno di tre settimane De Luca avrebbe bandito una gara  e individuato una nota società alla quale affidare la comunicazione social della Regione. Tempi record, da burocrazia zero, per la Campania, considerato che per trovare un minimo di soluzione ai problemi concreti dei cittadini, trascorrono anni”. Lo afferma la Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Consiglio regionale della Campania, Maria Grazia di Scala (FI).

“Comprendiamo bene le necessità di un governatore dalle quotazioni politiche in forte ribasso – sottolinea l’esponente di Forza Italia – ma non possiamo non auspicare che la stessa solerzia con la quale cerca, seleziona e trova i ‘maestri’ per la propaganda, o tappezza la Campania di costosi e autoreferenziali 6 per 3, venga adoperata per rivoluzionare settori devastati ma fondamentali per la vita dei cittadini come la sanità o i trasporti”.

“Il timore, tuttavia, è che si continui a dare priorità a ciò che si dice piuttosto che a ciò che si fa, se e quando lo si fa, come dimostra anche il recente affidamento a Sviluppo Campania dei progetti di comunicazione per l’educazione civica dal costo di ben 2 milioni di euro. Il tutto per puro proselitismo senza comprendere che il problema di una perenne débâcle in termini elettorali o di gradimento attiene semplicemente alla propria efficienza, alla propria personale capacità di governo”, conclude Di Scala.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa