Politica

Campania, De Luca: “Condono a Ischia, atto di irresponsabilità del governo”

Napoli, 6 Novembre – “Condono a Ischia, atto di totale irresponsabilità del governo. E di incoerenza dei 5stelle: onestà, onestà, saltano in piazza e poi nella manovra condono fiscale e condono edilizio”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo stamattina a Radio Crc, nella trasmissione Barba e Capelli.

“Abbiamo sul territorio – ha continuato il presidente De Luca – decine di migliaia di abitazioni abusive che nessuno tocca. Dobbiamo bloccare il nuovo abusivismo. La proposta seria era quella della Regione Campania, un testo di legge che rifiutava l’espressione abusivismo di necessità. L’abusivismo è un reato, sempre. Non erano condonabili, per la nostra proposta, gli appartamenti in zone pericolose, di dissesto idrogeologico, con vincolo ambientale. Dettavamo, poi, norme per consentire l’acquisizione degli alloggi abusivi al patrimonio comunale.

Paghi le sanzioni per l’abuso, poi se hai una condizione bassa di reddito, non hai altre proprietà e hai titolo per alloggio sociale, ti faccio occupare l’alloggio abusivo facendoti pagare l’affitto. Questo perché ci sono situazioni in cui hai il reato ma non ha né pericolo né sfregio ambientale. Una linea di buon senso, di rigore, di correttezza. Questa legge è stata impugnata e adesso siamo alle solite. Grande oscillazione tra demagogia pseudo-ambientalista e tentativi di farsi clientele politiche, strizzando l’occhio a chi ha fatto gli abusi”.

 

La registrazione audio della trasmissione:

https://www.mixcloud.com/radiocrctargatoitalia/vincenzo-de-luca-barba-capelli-06-11-2018/

image_pdfimage_print