Politica

Campania, Coronavirus. Iovino (M5S):”Fare squadra per affrontare al meglio eventuali emergenze”

Appello del deputato ai sindaci del Nolano: “Collaboriamo per salvaguardare i cittadini e tutelare gli operatori sanitari”

 

Napoli, 27 Febbraio – “Sono pronto a sostenere, con ogni iniziativa possibile, le richieste dei sindaci dell’area Nolana formalizzate al Tavolo dei Comuni dell’Agenzia di Sviluppo. In questa fase è assolutamente necessario superare ogni divisione politica e fare squadra con l’unico obiettivo di salvaguardare la salute dei nostri cittadini. Così come è nostro dovere tutelare gli operatori sanitari, predisponendo ogni misura utile affinché personale medico e infermieristico sia attrezzato e composto di tutte le unità sufficienti per affrontare un’eventuale emergenza”. E’ quanto dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino.

“Sappiamo di poter contare sulle straordinarie eccellenze che prestano la loro opera all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, dove ci si sta adoperando in tempi record per attrezzare un’area dove ospitare pazienti con particolari sintomatologie, così da isolarli ed evitare possibili contagi. Ma dobbiamo fare molto di più, a partire dalla diffusione di una corretta informazione, così da evitare psicosi e inutili allarmismi. Serve la collaborazione di tutti – conclude il parlamentare M5S – ed è per questo che mi metterò in contatto con tutti gli amministratori del comprensorio Nolano, così da farmi portavoce di ogni eventuale esigenza con il mio Governo e con nostro il viceministro Sileri, che sta gestendo l’emergenza fin dal primo giorno in maniera impeccabile”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa