Politica

Campania, Ciarambino (M5S):”De Luca, nel 2015 a Roma gli ridevano in faccia. Oggi si alzano e se ne vanno”

Napoli, 26 Marzo – “Dunque nel 2015 quando De Luca si presentava a Roma, come lui stesso ci ha appena confessato, gli ridevano in faccia. Oggi, secondo la stessa autorevole fonte, si alzano in piedi. Per poi andarsene via, stufi di ascoltare le sue fantasie, soprattutto in tema di sanità regionale.

Il governatore della Campania sostiene di aver debellato parassitismo e inefficienza. E lo ha fatto nominando nei ruoli di manager e direttori di struttura persone di sua fiducia che devono dar conto solo a lui, non certo ai cittadini della Campania. Il tutto in cambio di compensi lievitati a dismisura a fronte di una pessima qualità dell’assistenza. E questo si chiama parassitismo, unito a inefficienza”. Valeria Ciarambino, consigliera regionale M5S.      

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print