Politica

Campania, Ciarambino e Saiello (M5S):”Grazie a noi, tutti assunti i 669 Lsu della Campania”

I consiglieri regionali Ciarambino e Saiello: “Con Governo abbiamo costretto De Luca a firmare le stabilizzazioni” 
Napoli, 31 Gennaio – “Quella combattuta al fianco degli Lsu della Campania è stata una delle più importanti battaglie che abbiamo portato a avanti in questi cinque anni in Consiglio regionale. Oggi, grazie al nostro Governo e dopo aver messo De Luca e la sua giunta alle corde, con ordini del giorno fatti approvare in aula, interrogazioni scritte e orali e ogni strumento istituzionale utile a dare voce a lavoratori sfruttati per vent’anni senza ricevere in cambio neppure uno straccio di speranza, abbiamo finalmente ottenuto la più bella delle vittorie. Grazie a un contributo statale pari a 9.296 euro per ogni lavoratore, a valere sul Fondo sociale per l’occupazione, De Luca non ha avuto più alcun alibi e, con tanto di delibera di giunta, partiranno i percorsi di stabilizzazione per i 669 lavoratori socialmente utili della Campania”. Lo annunciano la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino e il consigliere regionale M5S Gennaro Saiello. 
“Per 20 anni queste persone, con la falsa promessa di un’assunzione, sono state utilizzate come merce di scambio elettorale. Grazie al nostro impegno e a un Governo vicino ai bisogni dei lavoratori, abbiamo tracciato il percorso normativo per superare ogni vincolo esistente e stanziato le risorse idonee ad avviare la concreta stabilizzazione presso gli enti locali, mettendo fine all’attesa di centinaia di famiglie. Ennesima vittoria – concludono Ciarambino e Saiello – di un Governo e di un Gruppo regionale che, a suon di provvedimenti, stanno restituendo decoro e dignità alla nostra gente e al concetto di politica”. 


Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa