Politica

Campania, A. Cesaro (FI):”Su fondi UE ministro Lezzi sconfessa consiglieri regionali”

Napoli, 26 Ottobre – “Oggi tutto ci saremmo aspettati salvo che il ministro Barbara Lezzi, con un ottimismo davvero anomalo per un esponente dei 5 Stelle, promuovesse De Luca sulla spesa dei fondi europei confidando fiduciosa nella possibilità che entro il 31 dicembre riesca a spendere e rendicontare i 348 milioni di euro dei fondi Fesr che altrimenti saremo costretti a restituire a Bruxelles”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania Armando Cesaro per il quale “si tratta di una posizione alquanto singolare, questa del ministro, vista la dura e allarmistica reprimenda dei consiglieri regionali pentastellati lanciata appena due giorni fa”.

“Poiché a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca – aggiunge Cesaro -, quando un ministro sconfessa i consiglieri regionali del proprio movimento politico i conti non tornano”. “Difetto di comunicazione? spaccatura politica? inciucio o altro?”, si chiede l’esponente di Forza Italia. “Per quanto ci riguarda, tutto auspichiamo fuorché il disimpegno di queste importanti risorse augurandoci l’immediata attivazione di specifiche misure di accelerazione della spesa che coinvolgano e supportino i Comuni campani nella realizzazione o nel completamento di opere infrastrutturali di pubblico interesse. Unica via d’uscita, riteniamo, per scongiurare disimpegni o, peggio, sprechi”, conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa