Politica

Campania, A. Cesaro (FI):”Programmazione? Solo Salerno nell’agenda di De Luca, fortunatamente siamo a fine corsa”

Napoli, 31 Luglio – “Altro che assestamento di bilancio o programmazione, nell’agenda di De Luca e nel silenzio-assenso della sua maggioranza, c’è solo Salerno e il Salernitano”. Così a margine della seduta del Consiglio regionale della campania il capogruppo di Forza Italia Armando Cesaro.

“Da opposizione rigorosa ma di governo abbiamo provato in tutti i modi a far comprendere le esigenze dei territori presentando proposte di buon senso frutto delle problematiche che abbiamo rilevato quotidianamente nel confronto con i cittadini: temi completamente ignorati e bocciati dal governo regionale e dalla sua maggioranza”, spiega Cesaro “Una maggioranza che paradossalmente, in alcuni casi, ha persino bocciato sé stessa – aggiunge -, come nel caso dell’emendamento sul sostegno ai malati oncologici del consigliere Longobardi”.

“Non so fino a che punto De Luca, con questa politica salerno-clientelare potrà raccogliere consensi, quello che è certo è che, fortunatamente per la Campania che ha diritto ad essere governata da ben altra classe dirigente, siamo oramai a fine corsa”, conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print