Sports

Calcio – La Nazionale spagnola riparte da Luis Enrique

Napoli, 10 Luglio – Dopo il flop di Russia 2018, la Nazionale di calcio della Spagna riparte da Luis Enrique. Dopo una brillante esperienza al Barcellona, Roma e Celta de Vigo, si siederà sulla tanto ambita panchina della nazionale spagnola in qualità di nuovo c.t.

Ha firmato un contratto biennale senza clausola rescissoria. La Spagna ha puntato su uno che di calcio giocato ne capisce eccome, basta considerare i suoi numeri in carriera: con Real e Barça 3 Lighe vinte, 3 Coppe del Re, 2 Supercoppe spagnole, 1 Supercoppa europea, 1 Coppa delle Coppe. Anche il dato da allenatore non può far altro che allargare il suo curriculum di esperienza; con i blaugrana 2 Lighe vinte, 3 Coppe di Spagna,1 Supercoppa spagnola,1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per club.

 La Spagna è fiduciosa dell’apporto positivo alla rosa ottenuto grazie a questa nomina, confidando in un possibile stravolgimento degli schemi in meglio, in un addio definitivo a questa triste pagina del calcio spagnolo mondiale.

image_pdfimage_print

Grande passione per la politica, vicino all’attualità, cerco sempre di offrire al lettore un prodotto quanto più oggettivo possibile e nella forma migliore. L’informazione prima di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *