Comuni

Brusciano, Sala Consiliare Comunale: Conferenza Stampa di presentazione del Progetto “Gli Occhi Delle Donne” promosso da “Mithril Art” e “La Casa di Pat”

Brusciano, 25 Ottobre – Le Associazioni “Mithril Art” e “La Casa di Pat” in collaborazione con il mondo dell’associazionismo territoriale locale promuovono il progetto “Gli Occhi delle Donne Contro La Violenza di Genere”, con il Patrocinio del Comune di Brusciano.  Il progetto verrà presentato nell’Aula Consiliare del Comune di Brusciano il giorno di sabato 27 ottobre 2018 alle ore 10.30. Durante la conferenza stampa interverranno i promotori presidenti delle Associazioni Mithril Art, Alessandro Cavaliere, de “La Casa di Pat” Domenica Chiara Sena; il Sindaco di Brusciano, Avv. Giuseppe Montanile; il Parroco, Don Salvatore Purcaro; gli Assessori Tonia Marinelli, alle Politiche Sociali e Giovanni Negri alla Cultura e Associazionismo; l’Assistente Sociale, Eleonora Di Palma, Leandra Romano, lo psicologo Salvatore Rotondi, la cantante Teresa Sodano ed il musicista Enzo Di Monda. L’evento verrà moderato dal sociologo e giornalista Antonio Castaldo.

Queste sono le attività programmate rientranti nel progetto che verrà dispiegato sul territorio del Comune di Brusciano, via social media e sulla piattaforma web della rivista letteraria Mithril Art:

  • Inizio lavori del Comitato “Gli Occhi Delle Donne” per la promozione di iniziative atte alla sensibilizzazione della cittadinanza sul tema “Lotta contro la violenza di genere”.
  • Convegno, il 23 novembre 2018, “Gli Occhi delle Donne Contro la Violenza di Genere” in sede pubblica da definire;
  • Incontro di riflessione, il 24 novembre 2018, “Chiacchierata d’amore” presso la “Casa di Pat” in Via Semmola presso il Municipio Vecchio.
  • Sportello Anti-Violenza “Gli Occhi Delle Donne” attivo dal mese di ottobre 2018 ogni martedì mattina dalle 9,00 alle 12,00 nella sede dell’Associazione “La Casa di Pat” in Via Semmola presso il Municipio Vecchio.
  • Animazione sociale, culturale ed artistica nella “Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne” del 25 novembre 2018 in sede pubblica da definire.
  • Gazebo informativo permanente durante lo svolgimento di manifestazioni. Distribuzione dei materiali informativi per la sensibilizzazione e la pratica di un aiuto concreto alle persone vittime di violenza.
  • Creazione di una “Panchina Rossa” con una ragazza seduta nell’atto di allacciarsi le scarpe, dello stesso colore, diventate nel tempo simbolo della lotta contro la violenza subita dalle donne; Tela con impronte femminili;
  • Targa commemorativa con la poesia “Gli Occhi Delle Donne”, che dà il titolo all’iniziativa, da consegnare alle varie istituzioni e associazioni.
  • Chiusura della manifestazione con uno straordinario tributo musicale del gruppo “Napoli di Sottofondo”
  • Si alterneranno varie testimonianze di chi vorrà raccontare la sua storia personale e riflessioni di esperti.
image_pdfimage_print

Sociologo e giornalista

“Pensare, Scrivere, Partecipare nella Libertà con Responsabilità”