Comuni

Brusciano, Elezioni 2018: Il candidato a sindaco Carminantonio Esposito presenta la squadra

Stasera in piazza San Sebastiano la presentazione delle liste a sostegno dell’ex magistrato

Brusciano, 25 Maggio –  – La campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale di Brusciano entra nel vivo. Stasera (Venerdì 25 maggio alle ore 19.30) nella piazzetta di San Sebastiano, in via Camillo Cucca, è in calendario la presentazione delle sette liste in appoggio alla candidatura a sindaco dell’ex magistrato Carminantonio Esposito.

Un nome di spessore, per consentire alla cittadinanza bruscianese di avere una guida sicura in grado di tenere la città al riparo da ogni tipo di pressione e tentazione. In questa direzione anche la scelta di avere nella coalizione liste civiche con altrettanti esponenti della società civile ed un buon numero di giovani.

Prima di rivolgere il pensiero alla tornata elettorale, le prime esternazioni di solidarietà sono per il giudice Giovanni Falcone e per gli uomini che con lui persero la vita nel terribile agguato di Capaci, nel giorno della tragica ricorrenza. L’attenzione poi si sposta sull’impegno per la città di Brusciano che ha bisogno di una guida che la tenga sempre più al riparo.

“L’affetto, la passione per il mio paese natale –spiega il candidato a sindaco arminantonio Esposito- mi ha spinto a fare qualcosa per Brusciano anche per i tanti cittadini che giorno dopo giorno mi stanno incontrando e incitando ad andare avanti. Il paese ha bisogno di una svolta all’insegna della legalità”.

Il ritorno alla genuinità dell’impegno e della politica senza perdere di vista il valore più importante la sicurezza: “Innanzitutto –sottolinea- mi preme la necessità di restituire Brusciano alla sue tradizioni di socialità, di operosità e di armonia, partendo dal debellare la piaga dello spaccio e liberare il paese dai prepotenti e sfruttatori. Soprattutto le donne e i bambini devono avere la certezza di circolare liberamente per le vie del paese senza l’incubo della delinquenza”.

Una città economicamente più salda e più libera: “Bisogna combattere la disoccupazione, incentivando nuove iniziative produttive. Alludo –spiega l’ex giudice- alla possibilità di avviare nuove imprese utilizzando gli incentivi finanziari e le sovvenzioni sia a tasso agevolato che a fondo perduto (esempio Resto al Sud). Smettiamola con le false ed ingannevoli promesse che offendono la dignità dell’uomo, noi ci battiamo per la piena attivazione dei principi costituzionali”.

CHI E’. Il dottor Carminantonio Esposito è nato nel 1942 Brusciano, entra in Magistratura nel 1969, svolge le funzioni di Giudice nella città di Genova fino al 1977 quando giunge a Napoli nella qualità di Pretore. Quindi continua la permanenza nella terra di origine, dal 1992, con funzioni di Sostituto Procuratore Generale della Corte di Appello di Napoli.

Nel 1997 il Plenum del CSM lo nomina Presidente di Sorveglianza del Tribunale di Perugia. Gli ultimi anni di servizio li trascorre a Napoli come Presidente del Tribunale di Sorveglianza della nostra Città Capoluogo della Campania.

Le liste a sostegno della candidatura di Carminantonio Esposito: Insieme per brusciano; Rinascimento bruscianese; Forza Brusciano; Orgoglio Campano MIR; Brusciano libera; La città che vogliamo; Prima Brusciano

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *