Comuni

Bomba pizzeria, Confapi: “Inviteremo Sorbillo a riunione Giunta”

Il neopresidente Marrone: «Attentato è segno di disperazione dei clan»

Napoli, 16 Gennaio  – «La bomba davanti alla pizzeria di Gino Sorbillo è un atto di arroganza ma anche di disperazione della camorra».

Lo ha detto Raffaele Marrone, presidente Confapi Napoli.

«Tutte le persone perbene, i lavoratori, le Istituzioni e le forze positive della città non possono che essere al suo fianco – ha aggiunto Marrone – contro una criminalità che non si rassegna alla sconfitta».

«Per testimoniare la vicinanza di Confapi Napoli e di tutto il mondo imprenditoriale cittadino, – ha concluso Marrone – inviterò Gino Sorbillo alla prima riunione della nuova giunta, che nominerò nei prossimi giorni, per dare dimostrazione concreta che Sorbillo non è solo».

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print