Politica

Bilancio, Malerba:”L’assessore non risponde sul pasticcio del prospetto dimenticato”

Napoli, 31 Gen. –  – “Approfittando della presenza dell’assessore al Bilancio mi aspettavo risposte precise e circostanziate alle mie domande sul perché per la seconda volta il bilancio di previsione della Regione Campania relativo al 2017-2019 e approvato in Consiglio regionale sia sprovvisto del prospetto allegato e come mai ai revisori dei conti sia sfuggito il tutto e non abbiano segnalato nulla. Mi chiedo come fa l’assessore a liquidare la grave vicenda attribuendo il pasticcio a un mero errore”. E’ stato il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Tommaso Malerba a sollevare nel corso della seduta di Consiglio regionale la questione.

“Con grande senso di responsabilità il Movimento 5 Stelle – spiega Malerba – nel corso dei lavori in Commissione Bilancio, nonostante le criticità, ha contribuito a licenziare il provvedimento (il M5S ha votato contro) ponendo una serie di questioni politiche”. “Abbiamo chiesto all’assessore che non ci ha risposto – insiste il consigliere – perché per il secondo anno consecutivo nell’approvazione del bilancio non si sono rispettate le regole e siamo stati costretti nuovamente a mettere una toppa”. “Mi chiedo come possiamo andare avanti così – evidenzia Malerba – la Regione Campania non è l’associazione degli amici della piccola pesca”. “Prendo atto e registro che dall’assessore non è giunta alcuna risposta ai mie interrogativi – prosegue – anzi ne è fuoriuscito uno spaccato ancora più mischiato e confuso”. “A questo punto siamo stati costretti – conclude Malerba – a esprimere nuovamente voto contrario perché restano sullo sfondo tante domane a cui non sono seguite plausibili risposte”.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa