Comuni

Benevento, “Le Steghe” alla scoperta del gelato artigianale : concluso corso di formazione

Benevento, 24 Maggio – Estate (o quasi) è tempo di gelato. Quest’anno gli studenti dell’istituto alberghiero “Le Streghe” (indirizzo enogastronomia, articolazione produzioni dolciarie) hanno avuto l’opportunità di confrontarsi sulla preparazione del gelato artigianale, specialità che non conosce crisi, con uno dei massimi esperti del settore, Domenico Belmonte. La scuola è l’unica in Campania ad avere il laboratorio di gelateria. Calato il sipario oggi sul corso, grande soddisfazione ed entusiasmo del corpo docente ma soprattutto degli alunni.

Inizialmente, il 18 maggio scorso gli studenti di terza e quarta, accompagnati dai docenti Lucia Drago (Pasticceria) e Massimo Ragucci (Chimica) si sono recati a Santa Maria di Castellabate nel “regno” di Belmonte, nella gelateria “L’Ancora”, con la sua bellissima location fronte mare. Gli studenti hanno avuto modo di preparare sotto la guida attenta di Belmonte tre sorbetti alla frutta a base di fichi e noci, fragole e frutti di bosco.

E’ il caso di sottolineare che Belmonte, oltre ad essere artigiano di talento, ha una profonda conoscenza della normativa di settore, tant’è che, insieme ad alcuni colleghi, ha dato un importante contributo anche all’istituzione della “Giornata europea del gelato artigianale” che dal 2012 si festeggia il 24 marzo di ogni anno. Il percorso è stato avviato nel 2008 in occasione della 49° edizione della Mostra internazionale del gelato di Longarone Fiere e Artglace.

La lezione di oggi negli spazi e con le attrezzature dell’istituto di via Santa Colomba è stata molto apprezzata dagli studenti, che grazie alla grande competenza non disgiunta dal metodo di Belmonte, ha consentito di trasmettere non solo conoscenze ma anche passione per il mestiere.

Questa volta sono stati coinvolti anche gli studenti della quinta dolciaria. Un ottimo gelato alla nocciola e un sorbetto alla fragola sono stati il prodotto finito di questa seconda lezione tecnico-pratica che gli studenti hanno contribuito a preparare con interesse ed entusiasmo.

 “Siamo davvero riconoscenti al signor Belmonte per la grande disponibilità mostrata verso il nostro istituto – ha dichiarato la dirigente Maria Gaetana Ianzito – e speriamo che la sinergia possa proseguire anche negli anni a venire”.                              

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *