Comuni

Benevento, il presidente della provincia Ricci approva delibera per riassetto organizzativo interno dell’ente

Benevento, 3 Agosto – Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci, ha approvato la delibera di giunta riguardante il piano di riassetto organizzativo interno della provincia. Il provvedimento che rientra negli obblighi previsti dalla legge di riforma n. 56 del 2014, è finalizzato alla continuità dell’azione di intervento sul territorio, sempre per quanto concerne le materie che la legge assegna alle Province, e al rispetto delle spese della macchina amministrativa, che vanno ritrovati nel rispetto del taglio del 50% del costo al 2014 della stessa.

 Il nuovo piano proposto da Ricci, così determina quelle che sono le cifre: dotazione organica del personale dell’Ente in € 4.916.483 e cioè pari al 49,97% della spesa totale alla data di entrata in vigore della legge 56, ovvero l’8 aprile 2014, pari a € 9.838.865,56. Il piano raggiunge quindi l’obiettivo di taglio netto del 50%, anzi si fa meglio, dal momento che la Provincia avrebbe dovuto conseguire la quota massima di € 4.919.432,78.

Risolta l’approvazione di tale provvedimento, il presidente Ricci si è dedicato alla correzione di un errore materiale contenuto in un provvedimento adottato di recente riguardante il Fondo per il funzionamento delle politiche di sviluppo delle risorse umane e la produttività per l’anno corrente 2018. Il fondo è di € 986.847,15 e non come si era erroneamente attestato in precedenza pari a € 968.847,15.

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa