Comuni

Bagnoli, nuova aggressione ai danni dell’equipaggio di un’ambulanza

Verdi: “Episodio vergognoso, un’infermiera colpita da uno schiaffo in faccia. Si proceda con le denunce e si puniscano gli incivili”

 

 

Napoli, 15 Giugno – “L’associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’ ha segnalato una nuova aggressione ai danni dell’equipaggio di un’ambulanza. L’episodio si è verificato a Bagnoli dove i sanitari sono intervenuti per prestare soccorso ad un malato in stato terminale. Gli aggressori, nonostante fosse previsto un medico dell’assistenza domiciliare dell’Asl, pretendevano la presenza di un’ambulanza di tipo A con un medico a bordo. Un’infermiera, nonostante il clima incandescente, ha cercato di prestare soccorso all’ammalato ma è stata colpita da un forte schiaffo in pieno volto, prima di essere rincorsa e strattonata. La malcapitata è stata costretta a ricorrere alle cure mediche presso l’ospedale San Paolo dove le è stato diagnosticato un trauma facciale e uno stato di shock. Un episodio vergognoso che rappresenta l’ennesimo capitolo di un fenomeno di inciviltà che combattiamo con tutte le nostre forze”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanit Francesco Emilio Borrelli. “E’ ora di finirla con questa assurda abitudine di aggredire e malmenare il personale delle ambulanze. Si proceda con le denunce dei responsabili, ci auguriamo che possano essere identificati e puniti duramente”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print