Comuni

Aversa, Quarta Domenica di Pasqua 2019: Commento di Mons. Angelo Spinillo

“Risorto dalla morte, Gesù si presenta come il pastore che raccoglie i dispersi e ne costituisce guida e sostegno nel cammino comune”

 

Aversa, 8 Maggio – Nella Quarta Domenica di Pasqua, il Vangelo ci presenta Gesù come il “Pastore”: risorto dalla morte, il Cristo raccoglie i dispersi di Israele, “così come i dispersi dell’umanità in tante realtà che non danno la vita vera”, ci dice Mons. Angelo Spinillo nello spezzare la parola del 12 maggio 2019.

“Egli, dunque, è il Pastore, ovvero colui che dà la vita per il proprio gregge e ne costituisce non solo guida, ma anche aiuto e sostegno nei momenti di maggiore affanno esistenziale.

Il suo è un servizio alla vita, conosce il suo gregge, un verbo che indica pienamente l’autentica esperienza di comunione di un cammino comune”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print