Comuni

Asse mediano, Tortora (Ugl Marcianise): “Le misure poste in essere per garantire la sicurezza dei cittadini non sono idonee”

Caserta, 15 Novembre – “L’esponenziale numero di contravvenzioni elevate per eccesso di velocità ed i continui incidenti che si verificano all’imbocco e lungo il cosiddetto asse mediano dimostrano che le misure poste in essere per garantire la sicurezza degli automobilisti non sono idonee” è quanto ha dichiarato questo pomeriggio il responsabile zonale della Ugl di Marcianise Luca Tortora.

“E’ oramai chiaro che le apparecchiature istallate per il rilevamento della valocità sono necessarie soltanto a far cassa ed è altrettanto chiaro che il conto lo saldano i lavoratori del Centro Campania, dell’Outlet e quelli delle imprese operanti nella zona industriale. E’ opportuno” –  ha concluso il sindacalista –  “predisporre un’adeguata segnaletica stradale capace di informare chiaramente che su quel tratto di strada viene rilevata la velocità media, nel contempo  è necessario individuare soluzioni alternative”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa