Politica

Ambiente, Pentangelo (FI):”M5S invoca interventi per il Sarno? Votino mio emendamento a bilancio”

Napoli, 25 Novembre – Uno stanziamento di 50 milioni di euro da investire nella bonifica dei territori del fiume Sarno. E’ in sintesi il contenuto dell’emendamento proposto alla legge di Bilancio, allo stato l’unico sul tema, dall’onorevole Antonio Pentangelo,deputato e coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli.
“Le tonnellate di rifiuti, in gran parte plastica, emerse lungo il corso del fiume Sarno con la recente ondata di maltempo, materiali che solo grazie all’ostruzione di un albero non sono finiti in mare inquinando una delle coste più belle d’Italia, hanno rivelato una situazione ambientale e sanitaria ben più drammatica di quella che in qualche modo si potesse immaginare”, spiega Pentangelo.
“Nei giorni in cui in quel fiume si accumulavano tonnellate di rifiuti – ricorda Pentangelo -, ho presentato una interrogazione urgente, al pari di altri colleghi campani del Movimento di Grillo. Ma è chiaro che non basta e che una sottovalutazione dei gravi rischi ambientali e sanitari sarebbe assolutamente irresponsabile. Ed è evidente che servono dunque al più presto risorse adeguate agli indispensabili interventi idraulici e di bonifica del territorio e di un fiume che continua a esondare inquinando tutto ciò che incontra. I tragici fatti del ’98 sono ancora impressi nella memoria collettiva del Paese”.
“Voglio sperare che almeno questa volta i 5 stelle, che da sempre chiedono interventi per il Sarno, votino coerentemente per questo stanziamento evitando di fare come padre Zapata che predicava bene ma in quanto a razzolare…”.
image_pdfimage_print